L’ennesimo asteroide che NON sfiorerà la Terra

Succede ogni volta, più puntuale della sveglia del lunedì mattina. Ogni volta che un asteroide si affaccia nei paraggi della Terra spunta la serie di articoli online che annaspano tra le sciocchezze più eclatanti (trovate un esempio parrossistico a questo link).

Nello specifico della giornata di oggi, mentre scrivo questo post mi riferisco, stavolta, all’asteroide 1998 OR2 di cui si è parlato parecchio in quanto per il 29 aprile 2020 era previsto passare a una distanza di 6 milioni di km dal nostro pianeta. Circa 15 volte la distanza Terra-Luna, per intenderci. L’asteroide è arrivato, passato e ora se ne è andato per la sua orbita. Nessun pericolo, nessun danno. Non c’era bisogno di farci mille articoli. Se siete interessati a questo specifico asteroide, allora vi consiglio il post più sensato in assoluto, in lingua italiana, che ho trovato in rete, ovvero questo qui sul sito dell’Unione Astrofili Italiani.

Fateci caso: tutti gli articoli dei giornali on-line hanno un titolo sensazionale, dove di solito per cautelarsi la parola “sfiorerà” è tra virgolette nel titolo proprio, e poi nell’articolo c’è sempre scritta la postilla in cui si afferma che “l’asteroide non colpirà la Terra” oppure “non ci saranno collisioni”: ci mancherebbe altro. Tutto questo linguaggio pseudo-scientifico, che non coinvolge solo l’astronomia, per me è puro scienzazionalismo, che è sempre qualcosa di controproducente.

Leggi tutto “L’ennesimo asteroide che NON sfiorerà la Terra”

Hubble fa 30 e Spitzer va in pensione

Oggi dobbiamo festeggiare un compleanno: il 24 aprile 1990 il telescopio spaziale Hubble (HST, Hubble Space Telescope) iniziava il suo viaggio spaziale. Sono passati 30 anni e quindi tocca celebrare. Sebbene ciascuno di noi a 30 inizi a sentire gli acciacchi del tempo, beh, questo non si può dire di HST. Il 24 aprile la NASA ha diffuso un’immagine straordinaria per celebrare l’anniversario di HST, eccola qua.

Crediti: NASA/HST
Leggi tutto “Hubble fa 30 e Spitzer va in pensione”

L’insostenibile inutilità dell’esame di maturità

Ogni anno, a giugno, una marea di ragazze e ragazzi si ritrova ad affrontare un’inutile fatica: la maturità.

In questo post proverò ad argomentare ciò che penso a riguardo: a molti non piacerà, già lo so. Tuttavia non pretendo di avere la verità assoluta nelle mie mani; anzi, mi piacerebbe che si generasse una seria e serena discussione di questo problema, magari nei commenti di questo post, se volete aggiungere elementi che magari potrebbero essermi sfuggiti.

Non solo per arrivare a un qualche tipo di conclusione, ma soprattutto per parlarne: si tratta di parlare del futuro dei nostri figli, quindi del futuro di tutti.

Leggi tutto “L’insostenibile inutilità dell’esame di maturità”