Diario di docenza – puntata 61 min di lettura

Tutte le puntate precedenti sono qui.

Oggi, per quanto strano possa sembrare, sarò brevissimo.
Il prof. Barbero ha condensato in pochi minuti e nei toni giusti, ciò che avrei voluto dire questa settimana.
Allora ho pensato che valesse più che altro la pena lasciarvi alle sue parole che condivido tutte e totalmente.
Sono notevolmente incavolato pure io, by the way.

Voi che dite? Scrivetemelo pure nei commenti (lo so che è una roba da vecchi bloggatori, ma magari per una volta possiamo tornare al passato).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.