Notte Europea dei Ricercatori 2014

Quantizzando è un blog di divulgazione scientifica e quindi non possiamo proprio fare a meno di promuovere una splendida iniziativa che viene organizzata in tutta Italia dal 22 al 26 Settembre 2014. 

Se amate la scienza allora non potete proprio perdervi la nona edizione della Notte Europea dei Ricercatori organizzata dall’associazione Frascati Scienza. 

Di che si tratta? Per il nono anno consecutivo come culmine della Settimana della Scienza, la Notte Europea dei Ricercatori si propone come un grande evento di divulgazione scientifica in cui i ricercatori italiani interagiscono con il pubblico per parlare di scienza. Infatti gli scienziati italiani sono una categoria molto importante nella nostra società in quanto impegnati nel creare, con le loro ricerche scientifiche, le condizioni migliori e ottimali per la nostra vita sulla Terra. 

Proprio questo è il tema principale di quest’anno: la “Sostenibilità”. Si tratta di un argomento molto importante che mette insieme l’esigenza di creare migliori condizioni sociali e di sviluppo economico e anche con un occhio alle questioni ambientali. 

Una grande novità di quest’anno è che alle storiche sedi di Frascati e Roma quest’anno l’evento viene organizzato anche da altre sedi in diverse città italiane. Quest’anno si aggiungono anche le sedi di Bologna, Cagliari, Catania, Ferrara, Milano, Pavia, Pisa, Trieste. 

Cosa c’è in programma? Parecchia roba interessante, per i più grandi ma anche per i più piccini. L’organizzazione dell’intera Settimana della Scienza prevede 150 eventi con, appunto, tema la sostenibilità. Si parlerà di architettura sostenibile, ovvero di come costruire case ed edifici autosufficienti dal punto di vista energetico e dotate di tutte le tecnologie per avere il massimo dell’efficienza. Tra l’altro l’Italia è campione del mondo in questa “disciplina” grazie al risultato del team RhOME for denCity (tutti i dettagli qui: http://www.rhomefordencity.it/SDE/ita/). 

E si parlerà anche del rapporto tra donne e scienza, cibo e scienza e anche una classica discussione sulle pseudo-scienze (che non hanno niente a che vedere con la scienza!). Questo è solo un assaggio dei fantastici eventi che si terranno dal 22 al 26 Settembre 2014 alla Settimana della Scienza. In particolare la Notte Europea dei Ricercatori verrà organizzata il 26 Settembre 2014. L’aggettivo “Europea” non è a caso: infatti tale evento è un progetto finanziato dalla Commissione Europea. Infatti non dobbiamo dimenticare che siamo parte dell’Europa e il lavoro degli scienziati è pieno di collaborazioni importanti non solo in Europa ma anche in giro per il mondo. 
Inoltre, accanto al tema principale della Settimana della Scienza, la Sostenibilità, una miriade di altre iniziative come visite guidate organizzate dall’INFN (Istituto Nazionale Fisica Nucleare) nei laboratori di fisica nucleare e dall’INAF (Istituto Nazionale AstroFisica) negli osservatori astronomici saranno fruibili per tutti. 

La Settimana della Scienza che include la Notte Europea dei Ricercatori è un grandissimo evento di divulgazione scientifica a cui non potete assolutamente mancare. 
La Scienza è per tutti e gli scienziati sono pronti per rispondere alle vostre domande e ad affrontare temi molto importanti relativi allo sviluppo e alla ricerca scientifica. 
Nei prossimi giorni su Quantizzando troverete un ulteriore post in cui parleremo in maniera più dettagliata degli eventi in programma. Per il momento, prendete il vostro calendario e segnatevi questa data: 26 Settembre 2014. Tutti alla Notte Europea dei Ricercatori! 

Per saperne di più sull’associazione Frascati Scienza: http://www.frascatiscienza.it/
Per saperne di più sulla Notte Europea dei Ricercatori 2014: http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2014



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: